NON SIAMO UN'ARMERIA!!!
PARTI DI RICAMBIO E ACCESSORI
DI LIBERA VENDITA
PER ARMI EX ORDINANZA

Mauser K98

Lee Enfield: calcolare l'altezza del mirino

Calcolare la giusta altezza del mirino per regolare l'alzo zero
 

Il principio

C'e' una relazione lineare che lega le distanze tra:
1. La distanza tra mirino e diottra, e
2. Il cambio in altezza necessario per il mirino del fucile e l'attuale posizione del proiettile sopra o sotto il centro del bersaglio.

L'equazione

A = la distanza tra la diottra e il mirino espressa in pollici e approssimata.
B = la distanza tra la canna del fucile e il bersaglio. Ad esempio 100 iarde (3600 pollici), 200 iarde (7200 pollici), etc. espressa in pollici.
C = il cambio in altezza necessario sul mirino (o sulla diottra) espresso in pollici.
D = l'altezza sopra o sotto il centro del bersaglio espressa in pollici.

Note

1. Su un SMLE (No1) la distanza tra mirino e diottra e' approssimativamente di 19.5 pollici.
2. Su un No4 MkI la distanza tra mirino e diottra e' approssimativamente di 28.5 pollici.
3. Su un No5 MkI la distanza tra mirino e diottra e' approssimativamente di 23.25 pollici.
4. Su un P-14 la distanza tra mirino e diottra e' approssimativamente di 37.75 pollici.

La relazione

A sta a B, come C sta a D. Quindi la formula e' la seguente:
A/B   =   C/D
Ovvero: A x D   =   B x C or C = (A x D) / B

Esempi

1. Un SMLE (con un mirino di misura +.045) spara una rosata di 5 colpi 8 pollici sopra il centro del bersaglio a 100 iarde).
C = (A x D) / B. C = (19.5” x 8”) / 3600”. C = 0.043 pollici. Quindi, bisogna AUMENTARE l'altezza del mirino di 0.043 pollici. (+.045 sommati a 0.043 uguale +0.088, Il mirino piu' vicino a questo valore e' il +.090)


2. Un No4 MkI (con un mirino di misura -.015) spara una rosata di 5 colpi  5 pollici sopra il centro del bersaglio a 100 iarde. C = (A x D) / B. C = (28.5” x 5”) / 3600”. C = 0.040 pollici. Quindi bisogno AUMENTARE l'altezza del mirino di 0.040 pollici.(-.015 sommati a 0.040 uguale +0.025, Il mirino piu' vicino a questo valore e' il +.030)


3. Un No5 MkI (con un mirino di misura +.075) spara una rosata di 5 colpi  5 pollici sotto il centro del bersaglio a 100 iarde. C = (A x D) / B. C = (23.25” x 6”) / 3600”. C = 0.039 pollici. Quindi bisogno DIMINUIRE l'altezza del mirino di 0.039 inches. (+.075 meno 0.039 uguale 0.036, Il mirino piu' vicino a questo valore e' il +.030)

4.Un P-14 (con un mirino di misura +.060) para una rosata di 5 colpi 6 pollici sotto il centro del bersaglio a 100 iarde.
C = (A x D) / B. C = (31.75” x 6”) / 3600”. C = 0.053 pollici. Quindi bisogno DIMINUIRE l'altezza del mirino di 0.053 inches. (+.060 meno 0.053 uguale 0.007, Il mirino piu' vicino a questo valore e' il  .0)

Una volta trovato il mirino di altezza giusta per settare l'alzo zero, questo puo' essere spostato lateralmente all'interno della sede a coda di rondine per correggere eventuali errori di derivazione e poi fissato nella posizione trovata.


Usando munizioni militari con palla MkVII , tenendo in mente che la diottra di questi fucili e' tarata per l'alzo zero su una distanza di 300 iarde, il corretto punto medio di impatto (MPI)  a 100 iarde dovrebbe essere di 8 ½ pollici (+/- 1 pollice) al di sopra del punto di mira. A 200 iarde l'MPI dovrebbe essere di 4 ¼ pollici (+/- ½ pollice). Se la regolazione dell'alzo zero viene fatta su una distanza di 25 iarde, l'MPI dovrebbe essere di circa 2 pollici sopra il punto di mira. 


L'equazione e' valida per qualsiasi tipo di munizioni. Sta al tiratore capire il corretto MPI da ottenere con le munizioni utilizzate.
 

(Traduzione di Francesco Conti)

Il tuo indirizzo IP è: 54.81.116.187
Copyright © 2018 ARMIEXORDINANZA.IT / WWW.LINEAGOTICA.IT / WWW.CORIMTEC.COM. Powered by Zen Cart
CORIMTEC di Conti Francesco - P.Iva: IT03677650404
Parse Time: 0.301 - Number of Queries: 110 - Query Time: 0.068861889007569